Porto San Giorgio

Vota questo articolo
(0 Voti)

Porto San Giorgio nato come avamposto difensivo su una costa spesso attaccata dai pirati, oggi vanta una forte tradizione di accoglienza turistica e conosciuto per la tranquillità delle sue spiagge. Negli anni si è sviluppato come porto peschereccio, e dall’inizio del secolo scorso come elegante meta vacanziera, le deliziose ville liberty del lungomare e dintorni ne sono la testimonianza. Cuore del paese è piazza San Giorgio con al centro la fontana della Democrazia ed ai suoi lati la chiesa di San Giorgio del 1831, la torre dell’Orologio e il Teatro Comunale Vittorio Emanuele II. Salendo per la collina si arriva ad una rocca con mastio e torri, chiamata Rocca Tiepolo dal nome del suo committente, il veneziano Lorenzo Tiepolo, podestà di Fermo intorno alla metà del 1200 e futuro Doge della Repubblica Serenissima. Ogni anno nel mese di luglio si celebra la tradizionale Festa del Mare, in occasione della quale in una gigantesca padella vengono fritte elevate quantità di pesce.


Altro in questa categoria: « Porto Sant'Elpidio
Devi effettuare il login per inviare commenti