Portonovo

Vota questo articolo
(0 Voti)


La baia di Portonovo è un gioiello del Parco regionale del Monte Conero, circondata da macchia mediterranea e da spiagge incontaminate come quella di Mezzavalle e
del Trave – stretto scoglio che si allunga nel mare per circa dodici chilometri. Queste due bianche spiagge sono raggiungibili attraverso alcuni sentieri del parco dal Monte Conero e regalano una vista mozzafiato ed un mare cristallino.
Passeggiando lunga la spiaggia di Portonovo si può ammirare il Fortino Napoleonico (oggi diventato un hotel) baluardo militare per 600 soldati, costruito a difesa delle fonti d’acqua potabile durante il blocco navale imposto da Napoleone alla flotta inglese. Proseguendo si incontra la Rocca Clementina costruita nel 1716 da Clemente XI per difendersi dalle ricorrenti incursioni di pirati.  Infine, incastonata su un contrafforte domina con i suoi muri calcarei la chiesa di S. Maria di Portonovo sotto il massiccio del monte Conero.

Altro in questa categoria: Sirolo »
Devi effettuare il login per inviare commenti