Genga

Vota questo articolo
(0 Voti)

Racchiuso tra le mura del castello medievale, Genga è un piccolo borgo sulla cima di un colle nell’alta valle dell’Esino. Si accede al borgo per l'unica porta ad arco, fortificata, dove ancora sono visibili gli alloggiamenti delle guardie, nel passato preposte alla tutela e difesa dell'abitato insediato tra l'antico e il moderno palazzo dei conti.
Dalla sommità è possibile avere una immediata veduta dell'intera vallata. Poco fuori da paese, il fiume Sentino ha scavato nella roccia calcarea la gola di Frasassi, lunga 2 km, tra alte pareti a strapiombo.
Vicino a questo affascinante borgo è possibile scoprire la cavità naturale più famosa e visitata d’Italia: le Grotte di Frasassi.
Scoperte il 29 settembre 1971, le Grotte di Frasassi si estendono per oltre 13 km. (anche se i km. complessivi delle grotte sono circa 35), in un susseguirsi di antri, cavità, stalattiti e stalagmiti di eccezionale fascino e bellezza.
www.frasassi.com

Altro in questa categoria: « Il Rosso Piceno Jesi »
Devi effettuare il login per inviare commenti