Monte Carpegna

Vota questo articolo
(0 Voti)


Il Monte Carpegna con i suoi 1415 m di altezza è il centro geografico e visivo dell'alto montefeltro e rientra nel territorio del Parco Regionale Sasso Simone e Simoncello. Il suo isolamento morfologico permette di godere di un panorama incredibile che spazia dal mare Adriatico, alle montagne dell'Appennino toscano fino ad arrivare ai monti Sibillini.
Sulle cime del Carpegna ci sono impianti sportivi attrezzati per fare sci e snowboard. L'impianto principale del comprensorio è la seggiovia triposto "cella del Monte Cima Est" che copre un dislivello di circa 160 m. La pista principale è molto divertente con una bella morfologia e numerosi cambi di pendenza.
Non perdete l’occasione di passare  a fianco dell'Eremo - Santuario "Beata Vergine del Faggio", sciando. Nel santuario è conservata una statua lignea della Madonna, probabilmente antica quanto la celletta. La leggenda racconta che l´immagine fu trasportata lassù dai reduci della grande crociata. Sicuramente la chiesa esisteva nel 1200 come cella della Abbazia Benedettina del Mutino. La tradizione vuole che gli uomini di Monte Boaggine trasferirono la statua nella loro parrocchia, ma di lì scomparve ed i pastori la ritrovarono ancora una volta sotto i faggi del Monte Carpegna.

Altro in questa categoria: « Jesi Fabriano »
Devi effettuare il login per inviare commenti